Il tuo carrello

RIVINCITA DEL MASCHIO. EDIZ. INTEGRALE (LA)

di Guglielminetti Amalia

Casa editrice: 8TTO Edizioni

Disponibilità: In-stock

  • TRADUTTORE:
  • COLLANA:
  • ANNO EDIZIONE: 2022
  • IN COMMERCIO DAL: 01/07/2022
  • PAGINE: 320
  • SEZIONE: LETTERATURA
  • DETTAGLIO: NARRATIVA CLASSICA (PRIMA DEL 1945)
  • ISBN: 9788831263245
  • LISTINO: 19,00 €
Quantità

ISBN: 9788831263245

Categorie: | NARRATIVA

Tags | classici

RIVINCITA DEL MASCHIO. EDIZ. INTEGRALE (LA)

Liguria, inizi '900. Il barone Ugo di sant'Agabio è un uomo dedito al gioco e impegnato a godere appieno dei piaceri che la vita gli riserva. Quando si innamora della canzonettista di cabaret Reré Lajoie pensa di aver trovato la sua musa. I sensi e la mente sono solleticati da questa donna moderna, indipendente, che ama sedurre più che essere sedotta, che fuma, beve e gioca d'azzardo. Reré è la nuova donna del Novecento, per cui Ugo rappresenta solo un divertimento momentaneo, una soddisfazione fisica. La loro è una passione che, si intuisce subito, non è destinata a durare. A darle il colpo di grazia ci pensa Nora, la timida e ingenua cugina di Ugo che lo strega con la sua docilità a cui lui si arrende più che volentieri. Ma la vendetta di Reré non si fa attendere, innescando un vortice di conseguenze che porterà a un inaspettato, feroce colpo di scena. Scandalosamente provocatorio, "La rivincita del maschio" appare inizialmente a puntate sulla rivista "Il Secolo Illustrato" tra il dicembre del 1920 e il maggio del 1921. Il romanzo vero e proprio, riveduto e ampliato, viene pubblicato da Lattes nel 1923: un'opera più matura e smaliziata che procurerà guai e fama in egual misura.