Il tuo carrello

DESIDERIO POSTCAPITALISTA

di Fisher Mark

Casa editrice: Minimum Fax

Disponibilità: In-stock

  • TRADUTTORE: Perna V.
  • COLLANA: Indi
  • ANNO EDIZIONE: 2022
  • IN COMMERCIO DAL: 24/06/2022
  • PAGINE: 278
  • SEZIONE: SCIENZE SOCIALI
  • DETTAGLIO: Sistemi e strutture economiche
  • ISBN: 9788833893693
  • LISTINO: 18,00 €
Quantità

ISBN: 9788833893693

Categorie: | POLITICA E ATTUALITA'

Tags

DESIDERIO POSTCAPITALISTA

Negli ultimi mesi del 2016, poco prima di togliersi la vita, Mark Fisher tenne una serie di lezioni e conferenze alla Goldsmiths University di Londra, esponendo i tratti essenziali di un nuovo progetto che la morte avrebbe lasciato incompiuto. Prendendo le mosse da un quesito fondamentale - vogliamo sul serio ciò che sosteniamo di volere? - Fisher esplora il rapporto tra desiderio e capitalismo, e si domanda quali nuove forme di desiderio sia ancora possibile ricavare dal passato, dal presente e dal futuro. Dallo sviluppo e fallimento della controcultura negli anni Settanta all'elaborazione di una linea di pensiero sempre più fondata su quello che è ormai diventato un termine di uso quasi comune - l'accelerazionismo progressista - le lezioni di Fisher offrono un'occasione preziosa per riflettere sull'opportunità di approdare a nuove forme di coscienza e consapevolezza, e sulle implicazioni culturali e politiche che ne conseguirebbero. Un volume indispensabile per comprendere quali sarebbero state le nuove direttrici che il pensiero di Fisher avrebbe sviluppato, inoltrandosi nei territori della psichedelia e spaziando tra sociologia e musica, filosofia, arte e letteratura.