Il tuo carrello

SINDROME DA PANICO NELLA CITTÀ DEI LUMI

di Visniec Matéï

Casa editrice: Voland

Disponibilità: In-stock

  • TRADUTTORE: Barindi M.
  • COLLANA: Intrecci
  • ANNO EDIZIONE: 2021
  • IN COMMERCIO DAL: 25/11/2021
  • PAGINE: 336
  • SEZIONE: LETTERATURA
  • DETTAGLIO: NARRATIVA MODERNA E CONTEMPORANEA (DOPO IL 1945)
  • EAN: 9788862434669
  • LISTINO: 17,00 €
Quantità

ISBN: 9788862434669

Categorie: | NARRATIVA

Tags

Sindrome da panico nella Città dei Lumi

Un misterioso editore parigino senza casa editrice, il signor Cambreleng, tenta di istruire un manipolo di romanzieri e personaggi: Jaroslava, esule ceca; Pantelis Vassilikioti, scrittore fallito di multiple origini; Hung Fao, il Solženicyn cinese; la libraia Faviola, sensibile alle grida delle opere morenti; François, cacciato di casa dal proprio gatto; Georges e il suo cane Madox, con una grave dipendenza dai notiziari; Matei, profugo romeno, autore di una poesia capace di sovvertire l’ordine comunista. Quando un giorno Jaroslava mostra al suo mentore una decina di quaderni zeppi di parole raccolte nei luoghi più diversi, dai cartelloni pubblicitari alla segnaletica stradale, dalle etichette dei vestiti ai pacchetti di sigarette, l’editore grida al capolavoro: il libro che racchiude Parigi, un insieme di parole vive in grado di salvare la letteratura… Una folgorante riflessione sulla scrittura, spazio di libertà sempre da conquistare.