Il tuo carrello

BESTIARIO UMANO. STORIE SUGLI ESSERI VIVENTI

di Ananìa Luigi; Boccianti Nicola

Casa editrice: DeriveApprodi

Disponibilità: In-stock

  • TRADUTTORE:
  • COLLANA: Habitus
  • ANNO EDIZIONE: 2021
  • IN COMMERCIO DAL: 17/05/2021
  • PAGINE: 128
  • SEZIONE: SCIENZE SOCIALI
  • DETTAGLIO: Studi culturali (Cultural studies)
  • EAN: 9788865483954
  • LISTINO: 14,00 €
Quantità

ISBN: 9788865483954

Categorie: | SAGGISTICA

Tags | antropologia

Bestiario umano. Storie sugli esseri viventi

I bestiari sono dei testi che descrivono animali reali e immaginari, arricchiti spesso da elaborate illustrazioni. Appartengono a un genere molto diffuso nel passato, soprattutto nel Medioevo, che aveva prevalentemente la finalità di celebrare l’onnipotenza di Dio, valorizzando la varietà e la molteplicità dei frutti della sua creazione. Avevano talvolta anche una finalità didattica e usavano gli animali come allegorie per impartire agli uomini lezioni di comportamento. I tre contributi su uomini e animali raccolti in questo libro – le storie di Luigi Ananìa, le illustrazioni di Hitnes, i saggi di Nicola Boccianti – hanno più semplicemente lo scopo di fornire qualche elemento per riflettere su quel dato condiviso dagli uni e dagli altri chiamato realtà. Attraverso la poetica, l’immaginazione e l’analisi scaturite da questo testo i confini di questo dato più o meno comune tra uomini e bestie risulterà meno scontato di quanto si pensi.