Il tuo carrello

IN ALTRE PAROLE. DIZIONARIO MINIMO DI DIVERSITÀ

di Acanfora Fabrizio

Casa editrice: Effequ

Disponibilità: In-stock

  • TRADUTTORE:
  • COLLANA: Saggi pop
  • ANNO EDIZIONE: 2021
  • IN COMMERCIO DAL: 24/03/2021
  • PAGINE: 207
  • SEZIONE: SCIENZE SOCIALI
  • DETTAGLIO: Discriminazione sociale
  • EAN: 9791280263025
  • LISTINO: 17,00 €
Quantità

ISBN: 9791280263025

Categorie: | POLITICA E ATTUALITA'

Tags

In altre parole. Dizionario minimo di diversità

Curare il linguaggio, dedicare attenzione alle parole quando si tratta di inclusione è fondamentale, perché è attraverso le parole che costruiamo la realtà intorno a noi e diamo forma al nostro mondo interiore. Lo scopo di questo dizionario emotivo non è infatti spiegare il significato letterale di alcuni termini, ma di mostrare le conseguenze che il linguaggio ha sulla visione della diversità. Termini come esclusione o uguaglianza, vocaboli come desiderio, aspirazione o autodeterminazione, sono comuni a tutti gli esseri umani e particolarmente importanti per chi fa parte di una qualsiasi minoranza. Partendo dalla neurodiversità, di cui l'autore, autistico, è profondo conoscitore e divulgatore, si esplorano le parole che costellano tutte le altre forme di diversità: culturali, religiose, sessuali e di genere, legate alla differente funzionalità fisica. Questo saggio fornisce uno stimolo all'apertura, alla comprensione delle diversità e di quanto esse siano indispensabili in una società evoluta, laddove la vera uguaglianza può avvenire esclusivamente attraverso il riconoscimento e la valorizzazione delle differenze e delle caratteristiche uniche di ciascun individuo.