Il tuo carrello

La EMI di Bologna è la casa editrice di 15 istituti missionari cattolici. È nata nel 1973, adottando il marchio preesistente che fin dagli anni Cinquanta contraddistingueva progetti editoriali in comune tra Missionari del Pime, della Consolata, Saveriani e Comboniani. I suoi vogliono essere «libri per cambiare il mondo» (e la chiesa stessa), assumendo il punto di vista dei Sud e delle Periferie della storia: il sogno è quello, perciò, di un pianeta più equo e salubre, i cui abitanti diano vita a società attente ai diritti di tutti, nonviolente e rispettose del creato, dove il dialogo tra le culture e le religioni si pratichi al quotidiano. Da tale visione, ampia ma non generica − e inclusiva − discende l'organizzazione delle collane, che spaziano da quelle di carattere teologico, biblico o antropologico a quelle imperniate sulle nuove frontiere dell'educazione o sulla qualità della vita. Similmente, vari sono i generi letterari in cui tutte queste proposte si presentano: saggistica e biografie testimonianze e guide pratiche narrativa e inchieste libri per i bambini

Reponsabile Commerciale

Social

Libri

Nuovi arrivi

I più popolari

0 libri trovati