Il tuo carrello

Ci fu una volta la sinistra. Ovvero il silenzio dei post-comunisti

di Giacchè Piergiorgio

Casa editrice: Edizioni dell'Asino

Disponibilità: In-stock

  • TRADUTTORE:
  • COLLANA: Opuscoli
  • ANNO EDIZIONE: 2013
  • IN COMMERCIO DAL: 30/07/2021
  • PAGINE: 149
  • SEZIONE: SCIENZE SOCIALI
  • DETTAGLIO: Marxismo e Comunismo
  • EAN: 9788863570922
  • LISTINO: 12,00 €
Quantità

ISBN: 9788863570922

Categorie: | POLITICA E ATTUALITA'

Tags

Ci fu una volta la sinistra. Ovvero il silenzio dei post-comunisti

Dal passaggio di campo dei socialisti alla svolta della Bolognina tra nomi e simboli nuovi, dal Pci al Pds ai Ds al Pd ai nuovi gruppi, dagli anni di Craxi e Berlusconi, di Veltroni e D'Alema a quelli di Bersani e Renzi, di Di Pietro e Grillo, si è spenta o esaurita la storia della sinistra in Italia. Piergiorgio Giacché ha raccontato e analizzato la fine di una storia e l'affermarsi di un'altra attraverso una serie di saggi e interventi che ripercorrono acutamente e causticamente una vera e propria tragedia nazionale.